Domenica dell’Ascensione

Domenica dell’Ascensione

image

Atti 1: 1-11; Efesini 1: 17-23; Luca 24,46-53

Oggi celebriamo l’ascensione del Signore al cielo dove Egli è seduto alla destra del Padre. L’incarnazione e l’ascensione sono strettamente collegati. Solo chi viene dal Padre può tornare al padre. Quando si parla di cielo dobbiamo sapere che il cielo non è un luogo, ma è uno stato. Questo è uno stato di essere in buona relazione con Dio come l’inferno è uno stato di non essere in buona relazione con Dio. ‘Cielo’ è dove Dio è; e di essere con Dio è di essere ‘in cielo’. A Ascensione, Gesù era totalmente e per sempre riunita con il Padre. Le parole reali di Atti sono che “una nube lo sottrasse ai loro occhi”. Secondo la Scrittura, una nuvola è un simbolo per Dio, così l’espressione significa che Dio Padre ha preso il suo Figlio incarnato di nuovo a se stesso.

La risurrezione di Gesù ‘ha tre aspetti della Christian Testamento:

un. Gesù, dopo la morte in croce, entra in una nuova vita, “non morire di nuovo”. Abbiamo anche il nostro battesimo morti con Cristo e risorto con Cristo. Ci hanno fatto nuovo. Attraverso il battesimo siamo guadagnato l’accesso al cielo, ma dobbiamo mantenere il nostro capo del battesimo pulito.

b. Egli è esaltato, si è sollevato fino a condividere la stessa gloria con il Padre, Dio. Abbiamo anche aspettiamo per la parusia di essere esaltata per essere con il nostro Padre che è nei cieli.

c. Ciò si traduce anche in una effusione dello Spirito Santo. Lo Spirito Santo è un dono gratuito di Dio per mezzo del Figlio. I discepoli è stato detto da Gesù non allontanarsi da Gerusalemme fino a quando non sono rivestiti con il potere dal cielo. Questo è il potere che abbiamo, lo Spirito Santo è la potenza di Dio.

La sua morte, risurrezione, ascensione e la venuta dello Spirito Santo formano una “veste senza soluzione di continuità”, un unico movimento che, in qualche modo possono essere visti nel culmine sul Calvario, come Gesù totalmente spogliò se stesso e ha offerto la sua vita al Padre la croce sul Calvario. Questi eventi non possono essere separati. Cosa dobbiamo portare? Dobbiamo lavarci attraverso il sacramento della penitenza, perché abbiamo bisogno di mangiare bene per il viaggio è lungo. Che cosa abbiamo bisogno di mangiare? Corpo di Cristo e spingerla verso il basso la nostra gola con opere di carità e culminerà con la preghiera.

Preghiamo oggi per le nostre madri. Oggi è la giornata mondiale per tutte le madri. Questo essere anche il mese di Maria, come noi preghiamo il rosario, cerchiamo di contempla sulle qualità della nostra Madre celeste. Lei è il modello di tutte le madri. Capisce tutte le madri. In caso di qualsiasi sfida, alzare gli occhi al cielo e gridare Madre Maria, che cosa devo fare qui! Madre Maria vi risponderà con la preghiera a suo figlio. Le madri, si hanno un ruolo molto importante per pregare. Quando il mondo sta andando male, guardare indietro e chiedetevi dove non è riuscita perché anche quelle anche le persone nascono delle donne. Quando il mondo sta andando bene, grazie a Dio e pregate per i vostri figli ad avere saggezza.

Auguri a tutte le mamme.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s